Ready to begin your journey?

Feel free to look around

Museo Petrarchesco Piccolomineo

Prenotazione gruppi
Ferme restando tutte le indicazioni previste dal “Protocollo per la progressiva ripresa delle attività lavorative in presenza – Fase 2 Covid 19” al fine di prevenire la diffusione del virus, l’accesso di gruppi alle strutture museali è consentito previa prenotazione. Il responsabile del gruppo dovrà garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro tra componenti, salvo i gruppi conviventi. In considerazione dell’organizzazione degli spazi delle singole strutture museali, la composizione di ciascun gruppo è consentita: nel numero massimo di 5 persone.

La prenotazione può essere effettuata inviando una mail  a  museopetrarchesco@comune.trieste.it

Orario

Da lunedì a sabato 9 – 13

Ingresso libero

Dove siamo

Museo Petrarchesco Piccolomineo
Terzo Piano della biblioteca civica Attilio Hortis
Madonna del Mare, 13
Trieste

 

Contatti

+39 040 675 8184
+39 040 675 8200
+39 040 675 8277
museopetrarchesco@comune.trieste.it

Interi € 4,00 €;
Ridotti € 2,00;
Gruppi superiori a dieci € 2,00 a persona (accompagnatore gratis)

Autobus Trieste Trasporti
linea urbana n. 24

Museo Petrarchesco Piccolomineo

Il Museo è stato inaugurato nel 2003 per valorizzare il patrimonio costituito dalla collezione riguardante Francesco Petrarca ed Enea Silvio Piccolomini, lasciata alla città di Trieste dal conte Domenico Rossetti de’Scander nel 1842.

Francesco Petrarca ed Enea Silvio Piccolomini nel tempo

A quindici anni dall’apertura del Museo è stato realizzato il riallestimento delle sale con supporti multimediali.

Dea del cielo o figlia di Eva?

La donna nella letteratura italiana fra Rinascimento e Controriforma

Ultime notizie

Tutte le notizie